Chiara Salvagnoni sigla il suo nuovo record nel lancio del peso

Coppa Toscana, Trofeo della Liberazione e Gran Prix: l’Alga EtruscAtletica festeggia tante medaglie in un periodo di gare particolarmente intenso. L’arrivo della bella stagione ha intensificato il calendario agonistico e la società aretina è scesa in pista con tanti suoi atleti che, nelle varie categorie, sono riusciti a lasciare il segno. Il primo motivo di soddisfazione è merito di Chiara Salvagnoni del 2000 che ha siglato il suo nuovo record nel lancio del peso con 13.38 metri e ha meritato l’oro al Gran Prix FidalToscanaEstate di Firenze. Grandi risultati sono arrivati a Siena nel meeting nazionale della Liberazione dove l’Alga EtruscAtletica è emersa soprattutto con i più grandi degli Assoluti in virtù di Anna Visibelli e Marco Rosadini che, dopo qualche anno di stop, sono tornati a gareggiare e hanno subito colto una medaglia. I più giovani dei Cadetti e dei Ragazzi, infine, hanno lasciato il segno in Coppa Toscana con gli ori di Amani Rossi, Viola Cappelli e Noemi Biagini.

Condividi l’articolo