Classici americani al Monterchi festival con il coro VoceIncanto

La musica dei grandi classici del cinema americano e la poesia dei maestri del Novecento Italiano si uniscono per regalare una serata d’arte e divertimento al pubblico del Monterchi Festival. Giovedì 29 giugno alle 21 nei giardini dei Musei Civici della Madonna del Parto di Monterchi il Coro Voceincanto diretto dal Maestro Gianna Ghiori propone una serata frizzante e colta allo stesso tempo: “Poesia e Musica in Canto”. Un doppio concerto capace di unire le ninna nanne della tradizione toscana, le filastrocche di Calvino e di Rodari, la poesia di Pascoli e Shakespeare musicate da compositori contemporanei con le colonne sonore dei film più famosi come Titanic, Sister Act, Il mago di OZ e Les Choristes. Una notte di emozioni, suggestioni antiche e sogni da grande schermo realizzata dal Coro Voceincanto con l’accompagnamento del Maestro Mattia Senesi al Pianoforte, e con l’ensemble d’archi con il Maestro Francesco Marconi al violino, il Maestro Filomena Di Curzio al Violoncello con Duccio Niccoli alle percussioni. “Siamo felici di far parte del calendario del Monterchi Festival – dichiara il Maestro Gianna Ghiori. I nostri ragazzi sono entusiasti di portare la nostra vocalità in un luogo così bello e prestigioso. Cantare ad un passo dal capolavoro di Piero della Francesca sarà davvero emozionante. Sarà quasi come sentire l’abbraccio della Madonna del Parto”.

Condividi l’articolo

Vedi anche: