Rapinatore ferisce gelataio arrestato

Tenta di rapinare un circolo e una gelateria ferendo al collo con un coltello il titolare ma viene fermato e arrestato dai carabinieri. L’uomo, un 26enne di Caserta, è entrato prima al circolo Acli di Badiola frazione di San Giovanni Valdarno ma è stato messo in fuga da alcuni avventori del locale. Successivamente si è spostato in una gelateria sangiovannese e, minacciando il titolare con un coltello, ha tentato di farsi consegnare l’incasso ferendo al collo il gelataio con un coltello. Il 26enne è scappato ed è stato fermato a Castelfranco di Sopra dai carabinieri che lo hanno arrestato presso la propria abitazione. Per l’uomo è scattato l’arresto per tentata rapina. Il titolare della gelateria è stato accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale valdarnese della Gruccia dove è stato giudicato guaribile in una decina di giorni.

Condividi l’articolo