Fiori davanti al portone dell’Archivio di Stato

Ha fatto effetto vedere stasera una rosa bianca depositata proprio davanti al portone dell’Archivio di Stato. La tragedia che ha sconvolto Arezzo ancora ha i suoi effetti e sarà difficile poterla bypassare. Quello che è accaduto sfiora il limite dell’assurdo e regala più di un interrogativo. Intanto nella giornata di domani è prevista l’autopsia dei due impiegati uccisi dall’Argon. Sulle cause che hanno portato alla morte i due, toccherà alla magistratura chiarire una volta per tutte se ci sono delle responsabilità. Previsti due funerali separati. Intanto i sindacati hanno proclamato 4 ore di sciopero.

Condividi l’articolo