San Donato unisce Arezzo e Icara

Nasce un gemelleggio speciale nel nome di San Donato. La parrocchia di Icara, cittadina dello Stato di Santa Catarina nel sud del Brasile, per messo del suo vescovo, aveva fatto richiesta di potere avere una reliquia di san Donato visto che il patrono di Arezzo è venerato anche in questa parte del mondo. Icara ha conosciuto la presenza di molti aretini al momento della sua fondazione due secoli fa. Il vescovo di Arezzo nella sua risposta ha acconsentito alla richiesta di trasferire in Brasile un frammento dei resti di San Donato proprio perchè verranno collocati in una chiesa dedicata al Santo di nuova costruzione. I resti saranno inseriti in una teca d’argento. La cerimonia si svolgerà mercoledi mattina alle 7 nel corso di una funzione religiosa. La reliquia verrà consegnata dal vescono a Padre Antonio Vander della comunità religiosa di Icara.

Condividi l’articolo

Vedi anche: