Truffa il socio, denunciato dai carabinieri

Truffa il socio dell’agenzia di viaggi dove lavorava, incassando i compensi, versandone solo un parte sul conto corrente della società e trattenendosi la differenza. Nei guai con la giustizia è finito un 53enne di Camucia. I fatti risalgono agli anni dal 2016 al 2017. Circa 70.000 euro la somma sottratta alle casse societarie.

Condividi l’articolo