Botte per la musica del dj, giovane risarcito

Un lite in discoteca, a Castiglion della Pescaia, tra un aretino e i gestori di una discoteca. Oggetto del contendere la musica scelta dal dj durante la serata. Una vicenda insolita, conclusa sul parcheggio del locale con il pestaggio del giovane aretino e finita sui banchi del tribunale di Grosseto dove ieri si è arrivati a sentenza.

 I tre titolari sono stati condannati per lesioni aggravate ad un anno di reclusione con i benefici di legge.

 

Condividi l’articolo