Ruba gasolio e picchia carabinieri, arrestato

Deruba di gasolio lo stesso imprenditore in poche ore, sorpreso dai carabinieri e arrestato per furto di gasolio e resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo, un 30enne rumeno, è stato notato da una pattuglia in un parcheggio di Bibbiena mentre stava portando via gasolio dal serbatoio di un autocarro di proprietà di un 59enne della zona titolare di una ditta di autotrasporti. Per evitare l’arresto il 30enne ha opposto resistenza ferendo due carabinieri medicati poi al pronto soccorso. Una volta calmato, è stato arrestato. Le successive indagini hanno permesso di appurare che il 30enne si era reso responsabile di un altro furto di gasolio per un ammontare di 500 euro avvenuto sempre ai danni dello stesso imprenditore.

Condividi l’articolo

Vedi anche: