Spacciatore arrestato grazie a incidente

Spacciatore 34enne arrestato dai carabinieri di Arezzo grazie ad un incidente. Ieri sera l’uomo era alla guida della propria autovettura che procedeva con andatura incerta, quando è andato a collidere con un marciapiede nel centro cittadino. I carabinieri, intervenuti per sincerarsi delle condizioni fisiche, si sono insospettititi per un forte odore di alcool che proveniva dall’auto. Espletati gli accertamenti del caso, hanno perquisito il 34enne e la sua auto, rinvenendo oltre 500 grammi di marijuana contenuta in diverse buste termosaldate, 131 grammi di cocaina suddivisa in dosi, la somma di 740 euro in contanti ritenuta provento di spaccio. Nell’abitazione dell’arrestato, residente ad Arezzo, sono state sequestrate inoltre altre 54 dosi di cocaina per un totale di 40 grammi.

Condividi l’articolo

Vedi anche: