Villaggio Dante, l’Us. Arezzo perde causa al Tar

La struttura sportiva del Villaggio Dante sarà gestita per i prossimi tre anni dai vincitori del bando pubblicato nel giugno scorso. Il ricorso al Tar era stato presentato dall’Arezzo che contestava la modalità della delibera approvata dalla Giunta di Arezzo in merito alla che aveva dato l’uso alle società Petrarca e Tuscar della struttura. Il Tar ha bocciato le istanze presentate dai legali del cavallino rampante.

Condividi l’articolo