Alla Camera iniziata discussione mozione sfiducia a Maria Elena Boschi

Iniziata alla Camera la discussione sulla mozione di sfiducoia presentata dal Movimento Cinque Stelle nei confronti del Ministro Maria Elena Boschi in seguito all’inchiesta su BancaEtruria e a tutto quello che è conseguito con il decreto del 22 novembre. Il fatto assume un connotato politico e mette sotto accusa la posizione del Ministro per il ruolo del padre che è stato vice presidente della Banca. Il Pd difende a spada tratta la politica valdarnese.

Condividi l’articolo