Ubi Banca chiude tre filiali in Provincia di Arezzo

Saranno tre le filiali che verranno chiuse da Ubi Banca in provincia di Arezzo. Si tratta delle ex sedi di Banca Etruria a Bibbiena centro storico, Cortona Centro e Stia. L’annuncio è stato dato lunedì 24 luglio direttamente ai dipendenti, con una lettera di Ubi che è arrivata nelle sedi delle filiali interessate dalla chiusura. A cessare l’attività saranno quindi la filiale di Bibbiena di piazza Roma, ovvero quella collocata nella parte alta del paese, mentre  resterà nel territorio operativa la struttura che sorge lungo la strada Umbro-Casentinese, a Bibbiena stazione. Poi la filiale di Cortona città, quella di via Santa Margherita – la strada che porta al santuario – Nel comune di Cortona resterà operativa la filiale di Camucia. Infine, terza e ultima sede da chiudere, quella di Stia. Dunque solo tre le filiali che chiuderanno nella provincia di Arezzo nell’ambito del piano di riorganizzazione attuato da Ubi. Solo tre, quindi, nella provincia di Arezzo, delle trenta filiali che comunque cesseranno l’attività nella macro area del Centro Italia coperta da Banca Etruria, tra le regioni di Toscana, Umbria, Marche, Emilia Romagna, Lazio e Abruzzo.

Condividi l’articolo

Vedi anche: