Difesa del suolo, finanziamenti per la provincia di Arezzo

Sono nove gli interventi nella provincia di Arezzo, per un totale di 2 milioni e 695 mila euro, deliberati dalla giunta regionale per la mitigazione del rischio idraulico e idrogeologico. Le opere sono contenute nel Documento operativo per la difesa del suolo (Dods), lo strumento presentato dall’assessore all’ambiente Federica Fratoni che, per il 2017, raccoglie sia gli interventi attuati dagli enti locali, sia le attività di manutenzione ordinaria dei consorzi di bonifica, sia gli interventi che sono in attesa del finanziamento dallo Stato.

Gli interventi di competenza della regione nella provincia di Arezzo riguardano lavori urgenti di consolidamento di due botti del torrente Loreto, con arginature connesse, nel comune di Cortona, e la protezione del rilevato ferroviario in prossimità dell’organo di regolazione delle acque basse e di esondazione realizzato sul torrente Salarco a seguito dell’evento del novembre 2012. Entrambi sono a cura del Genio civile Valdarno superiore.

Tra le progettazioni di competenza dalla regione Toscana, sempre attraverso il Genio civile Valdarno superiore, è prevista la sistemazione idraulica del torrente Cerfone mediante arginature e ampliamento sezioni a Pocaia, Omarino e Monterchi.

Il documento indica anche gli interventi realizzati da comuni e province e finanziati dal Dods: si tratta della realizzazione di drenaggi superficiali e profondi e opere di sostegno a gravità nel comune di Caprese Michelangelo; della sistemazione dell’area in frana in Badia Prataglia, località Case D’Arno, nel comune di Poppi; della realizzazione di muri di contenimento, barriere paramassi e reti metalliche lungo la strada comunale a Sansepolcro; e, infine, la sistemazione di una frana in località La Piaggia, nel comune di Subbiano.

Tra le progettazioni realizzate da comuni e province e finanziati dal Dods anno 2017 risultano infine le opere di bonifica e consolidamento dell’abitato di Biforco, nel comune di Chiusi della Verna e un progetto riguardante il comune di Montemignaio.

Condividi l’articolo

Vedi anche: