RidiCasentino verso la finale del concorso letterario nazionale

Il concorso letterario nazionale RidiCasentino ha avviato il countdown che accompagnerà fino alla sua finale. Racconti e risate si uniranno in un evento organizzato dall’associazione culturale Noidellescarpediverse e in programma sabato 8 agosto, alle 21.00 e ad ingresso gratuito, nella piazza principale di Raggiolo, paese medievale che è stato recentemente inserito tra i “Borghi più belli d’Italia”. A contendersi la vittoria del premio saranno cinque racconti che sono stati scelti da una fase di selezione a cui hanno partecipato quaranta scrittori da tutta Italia; una giuria ha infatti letto tutti gli scritti e ha indicato i migliori che si sfideranno nella finale casentinese. L’unico requisito per partecipare al concorso era il taglio comico e ironico richiesto alle storie partecipanti, dunque si prospetta una serata tutta all’insegna della risata e del divertimento grazie all’inedita unione tra letteratura e cabaret. I racconti finalisti saranno letti nel corso della finale da un cast di attori professionisti formato da Samuele Boncompagni, Alan Bigiarini e Leonardo Bruschi, con il costante accompagnamento musicale del pianoforte del maestro Luigi Basco. A decidere la classifica finale sarà il voto di una giuria qualificata formata da giornalisti e da esperti di letteratura che, affiancata da una giuria popolare, permetterà di indicare il nome del racconto vincitore. In palio vi sono ricchi premi volti a valorizzare la vallata aretina che da nove anni ospita il festival di comicità RidiCasentino, dai prodotti tipici del territorio ad un weekend per due persone nel parco nazionale delle Foreste Casentinesi, oltre alla pubblicazione del racconto sul mensile “Casentino Più”. La gara sarà inoltre arricchita anche da un ulteriore riconoscimento, il premio speciale “Brigata di Raggiolo”, assegnato ad una storia che per ambientazione e riferimenti sia legata al tema della montagna. «RidiCasentino è un festival che fa tappa nei borghi più belli della vallata – commenta Boncompagni, organizzatore dell’evento, – dunque siamo orgogliosi di portare la finale nazionale del concorso letterario in una location d’eccellenza come Raggiolo. La scelta dei finalisti è stata durissima perché abbiamo ricevuto tanti racconti di elevata qualità e con una forte dose di comicità: sabato 8 agosto si profila un appuntamento imperdibile per tutti coloro che vorranno passare una serata a base di risate».

Condividi l’articolo