Imprenditori rubano acqua, denunciati

Rubano acqua potabile per rifornire abitazioni, due imprenditori del ramo immobiliare denunciati per furto aggravato in concorso dai carabinieri. E’ accaduto a Bibbiena.  I due, un 78enne e un 58enne soci di una immobiliare con sede a Roma, in concorso tra loro, dall’agosto del 2016 ad oggi avrebbero rubato ingenti quantitativi di acqua potabile dalla conduttura ad uso agricolo di un imprenditore della zona. L’acqua sarebbe stata usata per rifornire abitazioni situate a Bibbiena di proprietà della società immobiliare. Le indagini dei carabinieri hanno portato fino ai due che sono stati denunciati.

Condividi l’articolo