Ciclismo, Vinchiarutti vince la notturna di Levane

Il friulano Nicola Venchiarutti ha vinto il Gp Polverini che si è svolta ieri sera a Lecvane. Sul traguardo nel centro della località valdarnese ha messo in fila i tre compagni di fuga con i quali ha dato vita nel finale della gara alla fuga decisiva. Con il vincitore anche il suo prezioso compagno di squadra Pessot, Zandri e Tosin. Il quartetto una volta preso il largo durante la kermesse cittadina su 40 giri (nella prima parte erano previsti tre giri di un ampio circuito che ha toccato anche Poggio Bagnoli e Badia Agnano) hanno viaggiato di comune accordo e dietro i pochi rimasti in gara non sono più riusciti ad avvicinare i protagonisti della fuga che si sono giocati il successo il volata. Ben spalleggiato da Pessot, Venchiarutti ha preso la testa non consentendo a nessuno di contrastare il suo successo primo stagionale per il corridore di Osoppo che gareggia nel Cycling Team Friuli dopo i suoi trascorsi da juniores nel Team Danieli. Ai posti d’onore Zandri e Rosin, mentre i primi inseguitori si sono presentati al traguardo con una quarantina di secondi di ritardo.

Condividi l’articolo