Autismo, nasce coordinamento regionale

Domenica 20 gennaio 2019 a Prato è nato il coordinamento delle Associazioni Toscana di familiari con autismo.

Dopo un primo incontro svoltosi nell’aprile 2018 ad Arezzo, nasce oggi un coordinamento che si pone obiettivi precisi e si prepara ad organizzare iniziative congiunte. Per la prima volta, le associazioni che raggruppano familiari di persone con autismo di tutta la Toscana hanno deciso di celebrare tutte assieme la Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo, in programma il 2 aprile, e stanno programmando una manifestazione congiunta che si svolgerà a Firenze.

Da oggi parte un percorso che si concentrerà su temi precisi come il progetto di vita, il diritto allo studio, alle terapie ed al lavoro per tutti gli autistici. All’incontro di Prato erano presenti i rappresentanti delle varie associazioni di tutta la Toscana.

Condividi l’articolo