Travolto e ucciso sulla Siena-Bettolle

Sbanda con la sua auto sul raccordo Siena Bettolle, finendo contro il guard rail, esce dall’abitacolo, ma viene travolto da un’altra auto mentre cerca una via di fuga. E’ morto così Salvatore Florio, 49enne di Camucia, dipendente di una ditta di Terontola.

L’uomo viaggiava verso Siena quando ha perso il controllo della sua Punto. La vettura ha sbandato, poi si è schiantata contro il guard rail, finendo la sua corsa, sulla corsia di sorpasso, 200 metri più avanti. Secondo una prima ricostruzione Florio, è riuscito a uscire dall’auto passando attraverso un finestrino, ma si è ritrovato sulla carreggiata opposta dove è stato travolto da un’auto in transito.

Inutili i soccorsi. Sul posto, per i rilievi di legge, sono intervenuti i carabinieri di Montepulciano, insieme con quelli di Bettolle e Sinalunga.

Condividi l’articolo