Denunciato per stalking dalla vicina di casa

Denunciato per stalking dalla vicina di casa. Nei guai è finito un aretino di 37 anni accusato da una 28enne romena che abitava al piano di sopra di averla molestata con parole forti e altro. I fatti risalgono a cinque anni fa e sono avvenuti alla periferia di Arezzo. Il giovane, durante l’udienza di oggi davanti al giudice Faltoni e al pm Bernardo Albergotti, si è difeso respingendo ogni accusa e producendo gli estratti conto del deposito presso le Poste che dimostrerebbero consistenti aiuti finanziari alla vicina la quale ha negato fermamente. Oggi sono stati sentiti in aula tutti i testimoni, il processo è stato aggiornato per la discussione e il verdetto.

Condividi l’articolo