Paolo Sossai è il nuovo vicepresidente della Lilt di Arezzo

La Lilt di Arezzo si arricchisce dell’esperienza e della professionalità del professor Paolo Sossai. Direttore del dipartimento medico dell’Area Vasta di Urbino e docente presso l’università Politecnica delle Marche e di Camerino, questo medico ha sposato il progetto della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori e ha accettato di portarle un contributo concreto assumendo la carica di vicepresidente provinciale. La collaborazione con Sossai permetterà alla Lilt di acquisire un taglio sempre più professionale e scientifico nelle iniziative organizzate per sensibilizzare i cittadini verso l’importanza della prevenzione e per formare i medici sulle varie tematiche oncologiche, facendosi promotore allo stesso tempo di progetti di ricerca volti a diminuire l’incidenza della patologia tumorale sul territorio aretino.

Condividi l’articolo