Il sindacato calciatori monitora la situazione dell’Arezzo

Società dal futuro incerto, penalizzazioni dietro l’angolo, una classifica così così: l’interrogativo su come reagirà la squadra agli ultimi eventi è legittimo, anche se i segnali non sembrano negativi. Ieri un delegato dell’Associazione calciatori (nella foto il presidente Damiano Tommasi)  ha incontrato gli amaranto, ricavandone un’impressione positiva. A inizio settimana faccia a faccia tra il ds Gemmi, mister Pavanel e lo spogliatoio: il patto è quello di restare uniti. Intanto martedì Orgoglio Amaranto organizza un incontro pubblico per discutere idee e iniziative a sostegno dell’Us Arezzo.

Condividi l’articolo

Vedi anche: