Sansepolcro, Frullani lascia Palazzo delle Laudi

Non sarà una seduta come le altre quella in programma domani in consiglio comunale a Sansepolcro. Infatti è in approvazione il bilancio previsionale e per la giunta Cornioli rappresenta un traguardo importante visto che verranno dettate le linee dell’amministrazione per il 2019. Una sorta di appuntamento di metà mandato per la Giunta biturgense impegnata su più fronti. Ma l’appuntamento di palazzo delle laudi assume anche un rilievo di carattere politico diverso visto che sarà l’ultimo per Daniela Frullani che dopo due anni ha deciso di lasciare lo scranno, ponendo di fatto fine alla sua carriera politica che è stata assai lunga e piena di soddisfazioni visto che ha avuto l’onore e l’onere di essere sindaco di due realtà diverse, prima a san Giustino Umbro negli anni ’90 e poi Sansepolcro dopo 20 anni. Con una parentesi anche nel consiglio provinciale di Perugia dove rappresentava l’alta valle del Tevere. “Farò solo la nonna e l’insegnante” – ci disse nei giorni scorsi. Daniela Frullani in consiglio verrà sostituita da Chiara Andreini, che ha fatto parte della sua ultima giunta come assessore alla cultura.

Condividi l’articolo

Vedi anche: