Ferretti pone la questione di fiducia

Inizio luglio in fermento per l’Arezzo. La scintilla è nata da un comunicato di Orgoglio amaranto, dove il comitato si dice perplesso sul futuro della società. E mentre il presidente del comitato, Roberto Cucciniello, ha deciso di lasciare ogni incarico, il presidente Mauro Ferretti chiede la fiducia dei tifosi.

«Stiamo lavorando senza risparmio fisico, di tempo e di risorse economiche, anche per superare ostacoli burocratici a dir poco ridicoli. Ma avverto poca fiducia nel sottoscritto. Ai tifosi dico: decidete se devo lasciare la carica. Qualunque sarà la scelta, accetterò senza recriminazione».

Condividi l’articolo