Collegamenti ferroviari veloci, il plauso del gruppo consiliare Ora Ghinelli

Accogliamo con grande favore l’inserimento nell’orario invernale di Trenitalia di una prima coppia di treni Alta Velocità, che consentirà agli utenti aretini di raggiungere Milano ed eventualmente rientrare in serata. Il sollecito rivolto dal sindaco Alessandro Ghinelli all’amministratore delegato di Ferrovie dello Stato, Michele Mario Elia, ha dato dunque i suoi primi frutti.

La soluzione, che ci risulta sarà attivata dal prossimo 21 dicembre, vedrà il Frecciarossa FR9500 partire da Arezzo alle 6:15 per giungere a Milano Centrale alle 8:40, mentre con il Frecciarossa FR9555, in partenza da Milano Centrale alle 18:50, si rientrerà ad Arezzo alle 21:22.

Si tratta di collegamenti attesi, primariamente dalle categorie economiche, che rispondono alle esigenze di quanti hanno necessità di sbrigare affari, impegni di lavoro o trascorrere una giornata nel capoluogo lombardo.

Attendiamo con fiducia nuovi treni, anche per diverse destinazioni nel nord Italia e lungo la direttrice Arezzo-Roma: da queste soluzioni trarrà giovamento l’economia aretina e la città potrà recuperare quella centralità territoriale che la geografia e la storia le hanno assegnato.

 

Comunicato stampa

Condividi l’articolo

Vedi anche: