Marcello Caremani indaga sulla morte di Alessandro Magno

Marcello Caremani indaga sulla morte di Alessandro Magno. Uno dei più grandi conquistatori e strateghi della storia morì ad appena trentadue anni per cause ignote su cui ha provato a fare chiarezza il noto medico aretino, già direttore dell’Unità Operativa di Malattie infettive e del Dipartimento di Medicina specialistica dell’Ospedale San Donato e poi assessore comunale alle politiche sociali e sanitarie. Da questo studio è nato il libro “Un consulto clinico 2000 anni dopo. Patologie e cause della morte di Alessandro Magno” che accompagnerà i lettori a riscoprire il re di Macedonia da una prospettiva diversa e insolita. Caremani non ha infatti scritto una storia di Alessandro Magno, già ampiamente pubblicata, ma ha guardato con curiosità scientifica la sua vita e ha provato a discutere clinicamente dei suoi problemi di salute, in particolar modo quelli insorti durante i dodici anni alla conquista dell’Asia. Già in distribuzione, l’opera sarà presentata per la prima volta alla città il prossimo sabato 5 maggio presso il Circolo Artistico.

Condividi l’articolo