L’Arezzo perfeziona la domanda di iscrizione

Un comunicato stampa di poche righe per annunciare l’iscrizione al prossimo campionato e dissipare i dubbi che stavano aleggiando intorno alla società. Il mancato pagamento degli stipendi dei tesserati alla data del 26 giugno (con conseguente deferimento e penalizzazione di un punto) aveva creato qualche allarme tra i tifosi, che adesso possono tirare un sospiro di sollievo. La prossima scadenza è fissata per il 5 luglio, quando l’Arezzo dovrà depositare in Lega l’originale della garanzia bancaria da 350mila euro con validità fino a ottobre 2018. Questo il testo della nota diffusa dall’Us Arezzo.L’Unione Sportiva Arezzo comunica di aver regolarmente espletato tutte le procedure relative all’iscrizione al campionato per la stagione 2017/2018 con scadenza 30 giugno. Nei prossimi giorni sarà anche consegnata alla Lega la fideiussione richiesta, per la quale il termine è fissato al 5 luglio.

Condividi l’articolo