Il segretario del pd aretino Albano Ricci solidale con il comune di Cortona dopo i fatti di Camucia

«A Camucia è stato colpito il cuore di una comunità» commenta il segretario provinciale del Partito Democratico Albano Ricci. La devastazione folle della materna di via XXV aprile è un atto talmente grave che pone degli interrogativi improrogabili. «Quanto successo mi preoccupa molto – spiega Albano Ricci – sono stati toccati i luoghi dell’innocenza e questo pone delle riflessioni sullo stato dell’arte di una società in forte condizione di disagio e nella quale si stanno confondendo i valori basilari dello stare insieme».Le forze dell’ordine stanno indagando e «spero si possa giungere il più presto possibile all’individuazione dei responsabili» aggiunge Ricci.«In momenti come questi dobbiamo unire le anime di tutta la nostra comunità evitando di scaricare odio e rabbia, dobbiamo attivare una seria riflessione e reagire subito perché è stato oltrepassato ogni limite» conclude Ricci.

Condividi l’articolo

Vedi anche: