Il Centro Taekwondo Arezzo vince un bronzo al The Olympic Dream Cup

La stagione del Centro Taekwondo Arezzo si chiude con una medaglia di spessore nazionale. Il merito è di Andrea Barbagli che ha indossato i colori della Toscana e che ha meritato il bronzo al The Olympic Dream Cup 2019, un vero e proprio campionato italiano per rappresentative regionali che ha visto una selezione dei migliori atleti di tutta la penisola sfidarsi al Foro Italico di Roma. Nato nel 2007 e impegnato nei -33kg dei Cadetti A, Barbagli era all’esordio in questa competizione ma è comunque rientrato nella semifinale che è valsa il posto sul podio. Il The Olympic Dream Cup è stato anticipato dal torneo internazionale Kim&Liù che, nella capitale, ha riunito giovani atleti di società di tutta Italia: il Centro Taekwondo Arezzo è riuscito nell’impresa di conquistare per la sesta stagione consecutiva medaglie in questa manifestazione, con l’oro di Francesco Nofri, l’argento di Costanza Massaini e il bronzo di Asia Pacetti.

Condividi l’articolo