Polizia municipale, occhio alle truffe

In questi giorni, ignoti, spacciandosi per il comandante dei vigili urbani, stanno telefonando ad alcuni cittadini proponendo loro di sottoscrivere abbonamenti a una improbabile rivista della polizia municipale.

Il comando dela Pm di Arezzo segnala che si tratta di una truffa e invita i cittadini a ignorare qualsiasi richiesta in tal senso.

Condividi l’articolo