Picchia i genitori. Manette per 33enne bibbienese

I carabinieri di Bibbiena hanno arrestato un 33enne della zona. Il giovane è accusato di aver picchiato e maltrattato la madre e il suo compagno. Tutto è successo nella notte. Alla base del conflitto la richiesta dei soldi, negati dalla mamma. Questo ha scatenato una reazione durissima che ha costretto all’intervento la pattuglia del 112. Il ragazzo è stato ammanettato. In mattinata verrà giudicato per Direttissima.

Condividi l’articolo

Vedi anche: