Giocatore di basket arrestato per spaccio

Un ragazzo di venti anni della repubblica dominicana, ma residente a Montevarchi, è stato arrestato a Terni dalla squadra mobile. Lui è un giocatore di basket.

Secondo la squadra mobile, il giovane avrebbe introdotto nel mercato della droga di Terni stupefacente del cosiddetto taglio dominicano, ossia cocaina mischiata ad acetone.

La droga è stata scoperta sia nel cappellino che il giovane indossava quando è stato fermato, sia nella sua abitazione, dove si era da poco trasferito con la fidanzata 23enne. Recuperati anche soldi provento di spaccio.

Il ragazzo è stato arrestato, mentre la fidanzata è stata denunciata a piede libero.

Condividi l’articolo