Spacciava mentre era ai domiciliari

E’ di tre persone arrestate e oltre 100 grammi di stupefacenti sequestrati il bilancio di una operazione antidroga portata e termine dalla Compagnia dei Carabinieri di Arezzo nella scorsa nottata.
Gli arresti sono stati portati a termine in via Folli, dove i militari dell’aliquota operativa, stavano svolgendo un servizio di osservazione, pedinamento e controllo. A finire in manette per detenzione fini di spaccio sostanze stupefacenti sono tre giovani: G. A., 35enne nato in Tunisia e domiciliato proprio nell’abitazione osservata, era pluripregiudicato, clandestino e già ai domiciliari per un reato del solito tipo

Condividi l’articolo