Prende il via la seconda vita di CrossFit Arezzo

Inizia la seconda vita di CrossFit Arezzo. Dopo aver rischiato di chiudere i battenti, la società è ripartita in una nuova palestra in via Righi dedicata esclusivamente alla pratica di una disciplina sportiva che sintetizza gli elementi del fitness a quelli della pesistica. CrossFit Arezzo negli ultimi due anni si era allenato presso l’impianto calcistico delle Caselle e aveva investito per allestire uno spazio adeguato alle sue esigenze, ma il fallimento estivo della Ut Chimera aveva portato alla chiusura dell’intero impianto e, di conseguenza, il suo gruppo con quasi cento atleti si era improvvisamente trovato senza una sede. I lunghi mesi di ricerca si sono conclusi poche settimane fa con l’individuazione di un fondo inutilizzato in via Righi, dove gli stessi atleti hanno lavorato per dar vita ad una nuova palestra e dove nei giorni scorsi sono ripresi gli allenamenti di CrossFit Arezzo.

Condividi l’articolo