Arezzo celestiale abbatte la Lupa:3-1

Un Arezzo celestiale abbatte la Lupa Roma e torna al terzo posto della classifica generale. partita senza storia quella contro i capitolini. I ragazzi di Sottili con la terza maglia, sono subito passati in vantaggio con il baby Bearzotti, Non paghi hanno raddoppiato con Corradi (nella foto abbracciato dopo la rete segnata. Foto Cirenei). L’ex Fofana ha riportato in partita i romani che sono capitolati al 22′ della ripresa con uno scavetto dagli undici metri di Erpen. Settima vittoria interna per l’Arezzo. Chiamatelo pure effetto Comunale.

Condividi l’articolo