Giostra del Saracino, in diretta su Teletruria

E’ il weekend più importante dell’anno dal punto di vista della tradizione e della sfida. La Giostra del Seracino mette in evidenza i quattro quartieri e i loro figuranti e l’impegno che tutto l’anno, attraverso una preparazione meticolosa e professionale, ogni cavaliere, figurante ma anche semplice socio o simpatizzante mette affinchè la Giostra del Saracino resti quello che è: una carta di presentazione importante per Arezzo e la sua immagine. La giornata sarà lunga e articolata. Al mattino la lettura del bando, poi, a partire dalle 15 il raduno degli armati e a seguire il corteo che porterà suoni e colori della manifestazione attraverso il centro storico cittadino, poi dalle 17 sarà Giostra. Prima con le tradizionali esibizioni dei Musici, che quest’anno festeggiano il 60esimo anno di attività e degli Sbandieratori entrambi autentiche eccellenze cittadine. Poi l’entrata dei quartieri, del maestro di campo e infine i cavalieri. Durante le prove settimanali tutti hann evidenziato confidenza con il cinque ma si è visto anche un ritorno al più tranquillo quattro con maggiore frequenza come è accaduto per esempio durante la prova generale che ha visto prevalere Porta Santo Spirito. E proprio la Colombina è forse il quartiere più atteso dopo la sconfitta di giugno ma i temi, in questa giostra di settembre, sono svariati. Dal desiderio di Porta Crucifera di fare cappotto, all’ansia di trovare finalmente una vittoria per Porta del Foro fino alla speranza di riconferma di Porta Sant’Andrea. I temi insomma non mancano per una giostra ricca di fascino e suspence. Teletruria sarà in diretta e seguirà ogni passo della Giostra che sarà visibile anche in diretta streaming per tutti coloro che si trovano fuori.

Condividi l’articolo

Vedi anche: