Vecchia Etruria dichiarazione ConfConsumatori

Ad annunciarlo è la Confconsumatori di Arezzo che oggi ha annunciato la forte presa di posizione da parte della dirigenza dell’associazione.
I dettagli della scelta verranno resi noti soltanto venerdì mattina quando, il presidente regionale Marco Festelli, unitamente agli avvocati Mario Marengo e Antonio Mastrota che si occupano del processo penale e tutelano azioni e obbligazionisti subordinati di Banca Etruria, terranno una conferenza stampa per comunicare ai media la strategia di tutela degli interessi e diritti dei consumatori/risparmiatori coinvolti nell’affare Etruria.

Condividi l’articolo

Vedi anche: