Cavaliere aretino leggermente ferito a Offagna

La manifesytazione cavalleresca è una delle più rinomate delle Marche. Paura alla Giostra di Offagna. Tutto è successo sabato sera quando il cavaliere aretino Maurizio Frurio è rimasto ferito nel corso della sua carriera. Un incidente banale nel corso della prova. Solitamente il cavaliere corre con un corpetto. La lancia si è spezzata e una parte lo ha colpito nel rinculo al costato destro. Subito è stato necessario l’intervento dei soccorritori che l’hanno trasferito al pronto soccorso. Dopo 48 ore è stato dimesso. Per lui un forte ematmae tanto spavento.

Condividi l’articolo

Vedi anche: