Vaccaro lascia la presidenza della Multiservizi

Luciano Vaccaro, architetto, ha lasciato la Presidenza dell’Arezzo Multiservizi. Le dimissioni erano nell’area dopo il cambio della guardia a Palazzo Cavallo. Con la scadenza del mandato tra un anno, ecco il passo d’addio. Vaccaro, già iscritto ai Ds, poi Pd, da tempo è su posizioni critiche nei confronti del suo partito. Vicino alle posizioni di Civati Vaccaro aveva criticato la fusione con Atam già messa in moto dalla precedente giusta di centrosinistra.Per la sua successione si è fatto il nome di Luca Amendola.

Condividi l’articolo