Chiusa discoteca nel centro di Arezzo, troppe irregolarita’

I carabinieri di Arezzo hanno chiuso l’attività di una discoteca in pieno centro in collaborazione con Vigili del Fuoco, Ispettorato del Lavoro e Inps. Durante il controllo sono emerse numerose violazioni, come la presenza di telecamere per il controllo del personale dipendente, uscite di sicurezza ostacolate, porte tagliafuoco difettose e sistema antincendio guasto. Oltre alla chiusura del locale fino alla regolarizzazione della violazioni, anche sanzioni penali.

Condividi l’articolo

Vedi anche: