Archivio, salta conferimento super perizia

Non è stato conferito l’incarico per la superperizia sulla fuoriuscita mortale di gas argon accaduta il 20settembre scorso all’Archivio di Stato e costata la via dipendenti Filippo Bagni e Piero Bruni. L’avvocato Tiberio Baroni  ha presentato una richiesta di incidente oggi probatorio rigettata qualche giorno dando modo alla Procura di Arezzo di far ripartire l’iter della perizia di parte. Nei giorni scorsi il numero degli indagati era salito a quattordici. La decisione del Gip Giampiero Borraccia aveva rimesso automaticamente in pista la scelta iniziale della procura di far partire una perizia di parte. Il pm Taddei, che coordina le indagini, aveva quindi deciso di affidare ufficialmente la perizia proprio oggi agli stessi consulenti tecnici orginariamente individuati, ovvero Antonio Turco, Luca Fiorentini e Luca Marmo. Il conferimento è dunque saltato per la mattina di oggi. 

Condividi l’articolo