Colto da malore mentre gioca a bocce. Muore dopo arrivo all’ospedale

Colpito da malore mentre gioca a bocce. E’ successo ieri sera a Chiusi della Verna. Subito allertato il 118 che ha attivato il servizio sms alert. Protagonista un 74enne del posto. Con le istruzioni telefoniche ai famigliari l’uomo è stato sottoposto a massaggio cardiaco con il defibrillatore della stessa bocciofila. All’arrivo degli operatori del 118 è stata continuata l’attività e trasferito al pronto soccorso di Arezzo in emodinamica. Purtroppo l’uomo non ce l’ha fatta all’arrivo all’ospedale. Il suo cuore ha cessato di battere dopo gli sforzi profusi per salvarlo.

Condividi l’articolo

Vedi anche: