Bruciano i boschi, scatta il divieto anticipato di accendere fuochi

A causa delle alte temperature previste la Regione ha anticipato a sabato 10 giugno, il divieto assoluto di bruciare residui vegetali e accendere fuochi nei boschi. I carabinieri effettueranno controlli serrati

Condividi l’articolo

Vedi anche: