Evade dai domiciliari, arrestato

Evade dai domiciliari e passeggia per Città di Castello con in tasca un coltello a serramanico. I carabinieri lo fermano e lo arrestano dopo averlo perquisito. Nei guai con la giustizia è finito un 44enne tunisino. L’uomo ha tentato di eludere il controllo fuggendo di corsa e imboccando a piedi alcuni vicoli del centro storico, ma è stato subito bloccato. E’ stato quindi arrestato e posto nuovamente agli arresti domiciliari. Il coltello è stato sequestrato.
A suo carico anche una denuncia per detenzione di oggetto di genere proibito.

Condividi l’articolo