Arriva l’ordinanza di chiusura per l’Hotel River a San Giovanni

Ordinanze di chiusura per l’Hotel River di San Giovanni. Sono state pubblicate nell’albo pretorio comunale, non appena gli amministratori hanno acquisito le relazioni tecniche degli organismi che erano intervenuti durante il sopralluogo congiunto di una decina di giorni fa nella struttura ricettiva.Due i provvedimenti di sospensione pro tempore dell’attività firmati in prima battuta dal dirigente municipale del settore e venerdì scorso dal sindaco Maurizio Viligiardi dopo i controlli dei Carabinieri della Compagnia sangiovannese, dei loro colleghi del Nucleo Ispettorato Lavoro di Arezzo e dei Nas di Firenze, dei Vigili del Fuoco del Comando Provinciale aretino e del personale della zona Valdarno dell’azienda sanitaria locale.Le verifiche avevano riscontrato gravi irregolarità tanto da far scattare sanzioni per 15 mila euro, contestuali alla sollecitazione di chiusura per violazioni alle norme di sicurezza sui luoghi di lavoro, di prevenzione incendi ed esplosioni, carenze all’impianto elettrico e ai presidi di primo soccorso, oltre alla mancata segnalazione di inizio attività alberghiera.Il complesso, secondo i provvedimenti municipali, dovrebbe restare chiuso fino al ripristino delle condizioni ottimali dal lato igienico sanitario, della sicurezza e amministrativo.

Condividi l’articolo