Rissa allo stadio, multata la Sansovino

Una vera e propria stangata quella rimediata dalla Sansovino dopo i fatti di domenica scorsa nel corso della partita giocata e persa con lo Zenith di Prato. Una multa per responsabilità oggettiva visto che in campo le cose si sono svolte più o meno regolarmente. Il peggio è avvenuto in tribuna con lo scontro tra le opposte fazioni. La rissa ha portato anche alla sospensione del match ed è stato necessario l’intervento delle forze dell’ordine. Il Giudice ha inflitto 1500 euro di multa ai padroni di casa e 250 agli ospiti.

Condividi l’articolo