De Robertis risponde a Tanti

Sul tema arriva la risposta di Lucia De Robertis. “Singolare l’atteggiamento dell’assessore Tanti: plaude alla Regione per i 22 milioni per il rinnovo del San Donato e all’accelerazione data dalla Regione al reperimento del personale mancante, attacca la Regione per le politiche sanitarie di questi ultimi anni. Non la sfiora il dubbio che le risorse resesi disponibili ora siano il frutto del lavoro che proprio la Regione ha fatto operando una riforma che aveva e ha l’obiettivo di garantire il mantenimento della certificata qualità dell’assistenza sanitaria in Toscana? Nessuno vuol nascondere i problemi che ancora sussistono ma di fronte ai problemi noi consiglieri regionali del PD non ci siamo mai tirati indietro, lavorando invece per costruire le soluzioni possibili”.

Condividi l’articolo

Vedi anche: