Maltempo, imbiancate le montagne aretine. Disagi sull’A1

La fase dell’ondata di maltempo ha colpito ancora una volta il territorio aretino. La neve ha iniziato a cadere con insistenza in piena mattinata e per un paio d’ore ha regalato una cartolima decisqamente invernale per tutto il nostro circondario. I rilievi sono imbiancati con punte di 20-30 centimetri nella Montagna Cortonese, nell’Alpe di Poti. La quota neve si alza in catenaia e nel Pratomagno. Disagi in A1 che nel tratto aretino ha conosciuto una chiusura teporanea. I problemi maggiori si registrano sui Mandrioli. Per la cronaca in tre centri valdarnesi le scuole sono rimaste chiuse: Laterina-Pergine, Castelfranco Piandisco’ e Cavriglia.

Condividi l’articolo