Crollo Genova, l’aretina Pieschi

C’era anche l’aretina e volto del nostro tg Elisa Pieschi in coda tra coloro scampati al crollo del ponte di Genova. Elisa, raggiunta a telefono, ci ha confermato di essersi trovata in prossimità del ponte dopo che questo era crollato e di essere stata due ore in galleria assieme ai suoi familiari a veder passare mezzi di soccorso per la tragedia appena avvenuta. Continuano intanto a accorrere soccorsi da tutta la Toscana, e anche da Arezzo dove i vigili del fuoco hanno inviato l’elicottero Drago. Sono anche partite diverse squadre della protezione civile da svariate zone della protezione civile.

Condividi l’articolo

Vedi anche: