Obiettivo serie A, l’Aia di Arezzo apre il nuovo corso arbitri

Parte la rincorsa alla serie A per tanti aspiranti arbitri tra i 15 e i 35 anni. La sezione Aia di Arezzo è pronta ad inaugurare il suo cinquantacinquesimo corso per arbitri di calcio che fornirà a ragazzi e ragazze la formazione necessaria per debuttare nei vari campionati giovanili e per iniziare una carriera che, dalla provincia, potrebbe portarli nei massimi tornei nazionali. Il percorso, al via da sabato 3 novembre nei locali dell’Arbitro Club allo stadio comunale, sarà tenuto da Ciro Camerota (ex assistente di A e attualmente osservatore in Lega Pro) e si svilupperà attraverso la spiegazione di tutte le regole del gioco, concludendosi a dicembre con un esame e con l’esordio nelle gare dei Giovanissimi.

Condividi l’articolo