Inceneritore, il Sindaco non dice nulla su questa vicenda?

Il sindaco si esprima, incontri la cittadinanza e spieghi perché all’improvviso si torna a parlare di raddoppio del termovalorizzatore di San Zeno e qual è la sua posizione in merito. Molti si sono già pronunciati, ma da Ghinelli nessuna dichiarazione. È lui il titolare della salute pubblica ed è chiaro che un eventuale aumento di volumetria dell’impianto o nel tonnellaggio dei rifiuti da incenerire andrebbe a incidere anche sulla situazione epidemiologica della zona.Alcuni anni fa, grazie a un contributo europeo, venne eseguito dal Cnr di Pisa uno studio che si preoccupò di studiare e documentare le eventuali ricadute sulla salute di una scelta come quella che si paventa. Che fine ha fatto? Verrà tenuto conto di quelle autorevoli conclusioni? Ricordiamo, infatti, che sulla base del quale era stato stabilito di non aumentare la potenza dell’impianto, ma al più di accontentarsi di un repowering del 10 per cento vista le reali necessità dell’area.

Condividi l’articolo